4^ giornata della 2^ fase Silver di serie C femminile

di -
0

Nella 4^ giornata di andata della 2^ fase Silver del campionato di serie C femminile cade a sorpresa la capolista Carroccio Legnano (Landoni 14) che cede in terra mantovana sul campo della Messaggerie del Garda Casalmoro (Ghirardi 18) e mantiene due punti di vantaggio sulla coppia inseguitrice formata da Melzo e Robbiano.

Le milanesi (Vitali 15) al termine di una gara equilibrata prevalgono nel finale sul non facile campo brianzolo del Basket Team Femminile Cantù ’92 (Colombo 14), mentre le seconde a fatica e grazie ai 10 punti di Bonalumi si impongono anch’esse in casa contro le varesine della Fernese (Civanelli 10). Alle spalle della coppia inseguitrice della leader Carroccio Legnano troviamo l’Avis Osl Garbagnate Milanese che trascinate da Carugati e Tamborini si impongono sul campo del fanalino di coda Sportlandia Tradate (Gottardello 9) e stacca il terzetto composto da G.S.O. Cerro Maggiore, Messaggerie del Garda Casalmoro e San Rocco Seregno.

Le cerresi (Cislaghi 13) cedono a sorpresa sul campo della pericolante Bf.Crema (Maiocchi 16), mentre le virgiliane di coach Scaroni compiono l’impresa di giornata e fermano la corsa della capolista Carroccio Legnano, mentre le brianzole grazie ai 19 punti di Moltani si impongono di misura sul non facile campo della Nutritech Sustinente (Riccò 22).

Alle spalle di questo terzetto troviamo un altro terzetto quello composto da Btf Cantù ’92, Nutritech Sustinente e Bf.Crema, con quest’ultima che in rimonta si impone sulle milanesi del G.S.O. Cerro Maggiore e staccano di 2 punti la compagine varesina della Fernese superata in terra brianzola dalle padrone di casa del Robbiano; mentre a chiudere la classifica troviamo l’altra formazione prealpina vale a dire la Sportlandia Tradate.

NESSUN COMMENTO

Lascia il tuo commento


uno + = 7