7° giornata C Maschile

di -
0
basket sport
basket sport

Nella 7° giornata di andata del campionato regionale di serie C Maschile, leggero dominio del fattore campo con 5 vittorie e solo 3 affermazioni esterne. Al comando una coppia e sono la Cmpì Coperture Pizzighettone (Pedrini 20) che sfrutta al meglio il turno interno superando i bergamaschi della Bellini Gorle (Turner 18) e la Ladyleaf Asola autentica sorpresa di inizio stagione che in rimonta si impone nel posticipo domenicale sul difficile campo della XXL Bergamo grazie ai 20 punti dell’ex Mg.K.Vis Piadena Vacchelli, mentre per la formazione di casa non sono bastati i 18 punti di Mora.

All’inseguimento della coppia cremonese-mantovana troviamo un quartetto composto da Sarezzo (D.Marelli 15) che cede sull’ostico campo brianzolo della Fortitudo Busnago autentica castiga grandi che dopo aver sconfitto sempre in casa l’ex capolista Happy Sanse Cremona supera i triumplini del Sarezzo agganciandoli al 2°posto grazie ai 13 punti a testa della coppia Buzzini e Brioschi. Insieme alla formazione bresciana e brianzola troviamo anche l’altra compagine bresciana vale a dire la Bonomi Lumezzane (Caramatti 23) che in casa si impone nel match clou contro la Seriana Alzano Lombardo a cui non sono bastati i 18 punti di Benassi e la Happy Sanse Cremona (Accini 23) che vince in trasferta sull’ostico campo della Evolut Romano Lombardo (Armanni 13) autentica sorpresa in negativo di questo inizio di stagione al 5°stop consecutivo e che mette a rischio la panchina di coach Colonnello.

A quota 8 punti come detto troviamo la Seriana Alzano Lombardo che viene agganciata dalla Sas Lic Verolanuova (Deme 16) che dall’arrivo di coach Scaroni non ha ancora perso e si impone meritatamente tra le mura amiche nel derby contro il fanalino di coda Ziglioli Brescia (Mason 16) e l’Ecology System Viadana (Altimani 16) che a sorpresa cede di misura contro il pericolante Agrate Brianza (Borghi 19), mentre a quota 6 punti troviamo la Bellini Virtus Gorle che precede Agrate Brianza che come detto si impone a sorpresa sul campo di Viadana. Per quanto riguarda la zona calda della classifica da segnalare il ritorno alla vittoria della R.B.

Recuperi Bresciana (Silva 19) che fa suo lo scontro diretto in chiave salvezza tra le mura amiche contro la Di.Po.Vimercate (Semoli 20) ed aggancia così a quota 4 punti la XXL Bergamo e Romano Lombardo, mentre insieme alla formazione brianzola in fondo alla classifica ancora alla ricerca del primo successo come detto troviamo la Ziglioli Brescia.

NESSUN COMMENTO

Lascia il tuo commento


5 − = uno