9°giornata serie C regionale femminile

di -
0

Nella 9°giornata di andata del campionato di serie C regionale femminile parità tra vittorie interne ed esterne con 3 affermazioni a testa. Al comando troviamo la coppia milanese composta da San Pio X Milano (Picco 11) che si impone a fatica sul campo del fanalino di coda Messaggerie del Garda Asola (Ghirardi 12) al termine di un match equilibrato ed Opsa Bresso (Kuzmaite e Buscemi 18) che davanti al pubblico amico si impone sull’altra virgiliana vale a dire la Nutritech Sustinente (Riccò 17) e mantengono 2 punti di vantaggio sull’Assisi Milano che dopo un overtime si impone in trasferta sul difficile campo della sorpresa Vignate che rimane ferma a quota 12 e viene agganciata dal Don Colleoni Trescore Balneario e dalla Mantova Agricoltura San Giorgio 2000 Mantova.

Le bergamasche (Leidi 19) si impongono abbastanza agevolmente tra le mura amiche contro il fanalino di coda Bf.Crema, mentre le virgiliane (Piva 21) si impongono anch’esse tra le mura amiche contro la discontinua Osl Garbagnate Milanese (Ridolfi 14). Con 10 punti troviamo il Milano Stars che a sorpresa cede in casa per mano di un redivivo Melzo che torna al successo dopo 6 sconfitte consecutive e che si porta a soli 2 punti dal Garbagnate Milanese. Infine in coda sempre più complicata la situazione per Messaggerie del Garda Asola, Nutritech Sustinente e Bf.Crema che devono recuperare 4 punti di vantaggio alle milanesi del Melzo.

NESSUN COMMENTO

Lascia il tuo commento


1 × = due