Agri-Food-Lovers

Cremona- Grande interesse ha riscontrato negli oltre 180 studenti presenti in Sala Maffei il convegno “Agri-Food-Lovers” organizzato dalla  Camera di Commercio di Cremona in collaborazione con l’Università Cattolica nell’ambito del progetto Festa del Torrone di Cremona: Omaggio a Expo 2015,  con il contributo di Regione Lombardia.

L’evento, rivolto agli studenti delle classi quarte e quinte delle scuole superiori del territorio cremonese, ha visto la partecipazione di nove classi appartenenti a tre istituti scolastici di Cremona: Liceo Anguissola, Istituto Stanga e Istituto Einaudi.

Obiettivo del convegno era coinvolgere il mondo della scuola per dare ai giovani nuovi stimoli imprenditoriali e innovativi incentrati sui temi dell’IMPRENDITORIALITA’ e INNOVAZIONE nel settore agroalimentare che rappresenta una delle risorse ed eccellenze del territorio. A tale scopo l’evento è stato strutturato alternando momenti di lezione frontale, supportati anche da testimonianze di imprenditori del settore agroalimentare, a momenti di interazione con gli studenti, che hanno così avuto modo di porre domande ai vari relatori che si sono succeduti nel corso della mattinata.

Dopo l’introduzione del Segretario Generale della Camera di Commercio di Cremona Maria Grazia Cappelli, il prof. Fabio Antoldi, Direttore del CERSI – Università Cattolica ha affrontato il tema dell’innovazione analizzandolo nei suoi diversi aspetti: ruolo dell’innovazione nello sviluppo economico; cosa significa innovare; da dove nasce l’innovazione; quali forme può assumere; che cosa è l’Open Innovation.

Nel suo intervento il prof. Antoldi ha poi focalizzato l’attenzione degli studenti presenti su come trasformare un’idea innovativa in impresa. A dimostrare  come l’innovazione rappresenti uno straordinario volano per lo sviluppo di nuove idee imprenditoriali di successo le testimonianze di due ricercatori universitari che hanno illustrato come hanno saputo trasformare i risultati delle loro ricerche in uno spin off innovativo, di un giovane imprenditore che si è distinto per aver saputo portare innovazione nel settore agricolo e di una impresa del settore alimentare impegnata ad innovare nel packaging del prodotto.

L’iniziativa ha costituito una prima tappa di un progetto che prevede un ulteriore evento che si  svolgerà durante la Festa del torrone in programma dal 21 al 29 novembre nel quale gli studenti verranno supportati nel dar vita ad una loro idea imprenditoriale innovativa nell’ambito del settore agroalimentare.

Barbara Ponzoni
Barbara Ponzoni, laureata in lettere moderne. Scrive da sempre, per lavoro e per diletto. Attualmente è nella redazione di Popolis.it, Popolis rivista e VivereCremona.it.

NESSUN COMMENTO

Lascia il tuo commento


− 2 = sei