Al via il programma voluto da Confagricoltura

I presidenti della Foundation for Environmental Education-FEE Italia, Claudio Mazza, e di Confagricoltura, Mario Guidi, hanno sottoscritto nei giorni scorsi un protocollo di intesa per avviare il programma “Spighe Verdi”, volto a favorire lo sviluppo sostenibile dell’ambiente rurale e destinato ai Comuni rurali, in primo luogo a quelli delle aree interne del Paese.

Il prodotto del programma “Spighe Verdi” sarà uno strumento per semplificare la gestione sostenibile ambientale dei Comuni rurali. Quindi, non sarà solo un marchio ma l’espressione di un processo di miglioramento continuo per contribuire alla salvaguardia delle risorse ambientali del pianeta.

Il programma coinvolgerà le Amministrazioni locali, che lo adotteranno gratuitamente e spontaneamente nella valutazione della conservazione del paesaggio, dell’uso del suolo, della valorizzazione dei centri storici e degli aspetti culturali dei luoghi per finire con lo sviluppo turistico e l’educazione ambientale.

La Redazione
Ci trovate a Cremona, in via Dante 24/26. Venite a trovarci. Per contattarci scrivete a: redazione@viverecremona.it

NESSUN COMMENTO

Lascia il tuo commento


quattro × 5 =