Caffè del Museo, nuova apertura

Il rinnovato punto ristoro nella piazzetta del Centro Culturale Sant’Agostino

Crema – Ha riaperto il Caffè del Museo, il punto ristoro situato nella piazzetta del Centro Culturale Sant’Agostino, affidato al nuovo gestore (associazione temporanea d’impresa composta da Le Garzide Società Agricola Semplice e Le Garzide 2.0 s.r.l.), che nelle ultime settimane ha realizzato gli interventi strutturali necessari alla ripresa dell’attività.

I prossimi lavori riguarderanno il cortile esterno, dove con l’inizio del nuovo anno sarà effettuato il restyling dell’illuminazione. Gli spazi interni saranno organizzati in modo da permettere l’accesso diretto alla hall del Museo Civico adiacente, con cui sarà avviata una stretta collaborazione: il nuovo locale ospiterà infatti opere d’arte aggiuntive all’esposizione museale permanente, al fine di promuovere il patrimonio artistico della città con esposizioni straordinarie complementari.

L’allestimento prevede arredi in stile vintage realizzati con materiali di recupero, che ospiteranno volumi e pubblicazioni messe a disposizione da editori e associazioni culturali del territorio.

L’idea è quella di fare rete con diverse realtà, come espresso nel documento di partecipazione steso dal gestore in collaborazione con Anffas Crema Onlus: diversi i progetti in cantiere, a partire dalla possibilità d’impegnare persone disabili in attività occupazionali realmente utili al buon funzionamento del bar, rendendo il servizio un’occasione d’inclusione e partecipazione. Come specificato nel bando, il punto ristoro sarà strettamente legato alla promozione delle eccellenze locali attraverso la scelta di prodotti gastronomici provenienti da aziende del territorio.

Dalle sinergie con il tessuto culturale e sociale alla valorizzazione dei prodotti a chilometro zero, la nuova attività avviata presso il Centro Culturale Sant’Agostino riconferma la volontà di offrire alla città occasioni d’incontro, anche in contesti conviviali”, commenta l’assessore alla cultura Paola Vailati.

Da dicembre il Caffè sarà aperto e pronto ad ospitare eventi culturali e musicali.

Laura Simoncelli
Dopo il diploma di liceo scientifico, si laurea all’Univeristà Cattolica di Brescia nel 2004 in Lettere e Filosofia. Collabora con Fondazione Civiltà Bresciana e Bresciaoggi con stesura di articoli sportivi, cronaca e tempo libero. Dal 2004 fa parte della redazione di popolis. E’ docente di italiano e storia presso le scuole medie e superiori