ComuneInforma: App cremasca per un 2017 sempre aggiornati

Notifiche di tutti gli eventi pubblicati sul sito e calendario degli eventi in tempo reale

Crema – Dopo il lancio del portale, ore è disponibile una nuova modalità per ricevere gli aggiornamenti degli eventi organizzati, patrocinati e promossi dal Comune di Crema: scaricando l’app ComuneInforma si possono ricevere le notifiche di tutti gli eventi pubblicati sul sito e consultare il calendario in tempo reale.

Grazie alla collaborazione con Consorzio.it in sinergia con gli sviluppatori del sito MrAdv, è stato possibile collegare il portale CulturaCrema e la nuova applicazione per smartphone, che ora condividono informazioni e aggiornamenti: basta un click per decidere la migliore modalità per consultare gli eventi in calendario, ricevere notifiche e restare sempre informato sulle iniziative culturali, turistiche e per il tempo libero previste in città e sul territorio.

app_cremaQuest’ultima iniziativa rappresenta il secondo passo verso un nuovo modo di promuovere la cultura in città –commenta l’assessore alla cultura Paola Vailati – Dopo il nuovo portale Cultura Crema e la recente applicazione che permette di visitare il Museo Civico in realtà virtuale ecco un altro tentativo da parte dell’assessorato e dell’amministrazione per stare al passo con i tempi, puntando ad aprire i luoghi e i momenti della cultura anche alle nuove generazioni”.

“Con la nuova App vogliamo dare massima diffusione alle tante iniziative culturali e turistiche cremasche – aggiunge l’assessore al Turismo Matteo Piloni – Dopo la realizzazione del sito culturacrema.it è possibile ricevere le notizie degli eventi direttamente sul proprio telefonino. Una bella possibilità per chi vuole rimanere aggiornato in tempo reale senza perdersi il meglio della nostra città”.

Scarica gratuitamente l’app ComuneInforma su dispositivi mobili, smartphone e tablet.

Laura Simoncelli
Dopo il diploma di liceo scientifico, si laurea all’Univeristà Cattolica di Brescia nel 2004 in Lettere e Filosofia. Collabora con Fondazione Civiltà Bresciana e Bresciaoggi con stesura di articoli sportivi, cronaca e tempo libero. Dal 2004 fa parte della redazione di popolis. E’ docente di italiano e storia presso le scuole medie e superiori