Corona Piadena-Opera

di -
0
basket sport
basket sport

PIADENA – Seconda vittoria interna consecutiva per la vice capolista Mg.K.Vis Piadena che davanti al pubblico amico si impone in maniera netta contro i milanesi della Delta Line Opera con il punteggio finale di 77 a 54 e rimane saldamente al 2° posto a 2 punti dalla capolista Iseo. Per questa gara coach Mazzali deve fare a meno dell’infortunato Falconi e schiera lo starting five composto da Teghini, Precious, Deme, Marenzi e Mascadri; mentre dall’altra parte coach Pozzi risponde con Scartezzini, Velardo, Cogliati, Daverio e Di Gianvittorio.

La gara vede subito un inizio positivo per i locali che con un canestro di Precious volano sul 7 a 2 al 3’ per poi allungare e toccare le 10 lunghezze di vantaggio in 2 occasioni sul 14 a 4 al 7’ e sul 16 ad 8 60” dopo grazie ad un positivo Deme. Nel finale la Delta Line recupera qualche punto e trascinata da Velardo, De Simone e Scartezzini chiude i primi 10’ sotto di soli 4 punti sul risultato di 16 a 12. Nel 2° periodo si scatena Mascadri che piazza 7 punti consecutivi e la Mg.K.Vis vola ancora a +10 e mantiene questo vantaggio sino ai secondi finali quando Opera con una tripla di Daverio si riporta a -6 ma sul ribaltamento di fronte un canestro di Teghini manda le 2 squadre al riposo con i piadenesi avanti di 8 lunghezze sul punteggio di 35 a 27.

Al rientro dagli spogliatoi Di Gianvittorio riporta la Delta Line Opera a -6 sul 35 a 29 al 21’, poi altro allungo della Mg.K.Vis che prende un vantaggio di una decina di lunghezze grazie ad una tripla di Djordjievic e nel finale Stagnati e Deme chiudono il 3° quarto sul punteggio di 50 a 36. Nel quarto conclusivo Velardo riporta sotto gli ospiti ma è sempre la squadra di casa a dettare legge e trascinata dai giovani Usberti e Stagnati spinge i padroni di casa a +20 sul 59 a 39 al 35’. Nel finale dopo un botta e risposta a suon di triple tra Di Gianvittorio e capitan Marenzi, la Mg.K.Vis nel finale con un canestro del giovane Usberti tocca il massimo vantaggio involandosi sul 75 a 48 al 39’, con i due allenatori che mettono in campo le seconde linee e nel finale ultimo tentativo di recupero ospite con Daverio e Scartezzini che riportano i milanesi a -21, ma Usberti a 7” dal termine sigla il 77 a 54 finale.

MG.K.VIS PIADENA-DELTA LINE OPERA 77-54
PARZIALI: 16-12, 35-27, 50-36

MG.K.VIS PIADENA: Teghini 3, Precious 8, Deme 16, Marenzi 9, Mascadri 14, Belluco, Falconi n.e., Borrini, Bigot, Usberti 14, Djordjievic 7, Stagnati 6. All.: Mazzali. Usciti per 5 falli: Djordjievic 38’, Precious e Marenzi 39’.

DELTA LINE OPERA: Scartezzini 17, Velardo 14, Cogliati 2, Daverio 4, Di Gianvittorio 9, Del Vescovo 3, Troisi 2, Rao, De Simone 3, Cazzaniga, Torresani n.e. All.: Pozzi. Nessuno uscito per 5 falli, fallo tecnico a Daverio 32’.

ARBITRI: Motta di Monza e Gennari di Lecco.

NESSUN COMMENTO

Lascia il tuo commento


tre × 8 =