E’ il momento del Piacenza Jazz Fest 2016

Piacenza jazz fest

Piacenza – Dal 13 febbraio al 13 marzo al via le tredicesima edizione del Piacenza Jezz Fest. Tredici. Un numero fortunato, un buon auspicio per questa tredicesima edizione del Piacenza Jazz Fest. Quest’anno il festival jazz piacentino è dispensatore di cultura per il territorio.

La cultura è a tutti gli effetti un’arma, un’arma molto tagliente contro il degrado, il malessere sociale, la discriminazione, la depressione indotta da una spirale che sembra avvitarsi verso il basso in modo inesorabile, grazie anche ad un certo e diffuso modo di fare informazione e grazie alla stragrande maggioranza delle trasmissioni televisive che pervadono come un oceano le case degli italiani del terzo millennio.

Cambiare si può! Per cui gli organizzatori del Piacenza Jazz Club hanno pensato non ad un “festival”, ma ad una manifestazione culturale vera e propria che possa coinvolgere e investire tutte le frange sociali del territorio, portando quel “sorriso” che la cultura ha il merito di far sorgere nel profondo delle nostre coscienze.

Il programma è molto vario: ci sono i grandi del Jazz, come Dave Holland, Enrico Pieranunzi, Kenny Barron, Dado Moroni, Kevin Eubanks, Fabrizio Bosso, Danilo Rea, Bireli Lagréne, Dedè Ceccarelli, Antonio Faraò, Ramin Bahrami, non possono mancare tre workshop, cinque presentazioni di libri, due jazz brunch e tanto altro che fanno di questa edizione una vera full immersion culturale la quale in circa quaranta giorni mette in campo oltre cinquanta eventi, tra quelli di grande richiamo a quelli per le persone più sfortunate.

La Redazione
Ci trovate a Cremona, in via Dante 24/26. Venite a trovarci. Per contattarci scrivete a: redazione@viverecremona.it

NESSUN COMMENTO

Lascia il tuo commento


× tre = 9