Il bozzetto di Antonio Stradivari entra nella Collezione Artisti Cremonesi

Cremona. Nella sede della Fondazione Città di Cremona si è tenuta nei giorni scorsi la cerimonia di donazione dell’opera del Maestro Gianfranco Paulli, che entra in tal modo nella Collezione degli Artisti Cremonesi del Novecento, collocata nel Palazzo della Carità.

Come già si è detto si tratta di un atto particolarmente significativo poiché si tratta del bozzetto in scala della Statua Maggiore raffigurante il sommo liutaio Antonio Stradivari al lavoro, opera che è posta in piazza Marconi in fregio al Museo del Violino.

Il bronzo donato dal noto scultore cremonese è stato fuso a cera persa nel 1998 ed è ora visibile al pubblico nella Sala Consiliare della Fondazione, luogo nel quale continuerà a parlare ai cremonesi della storia, dell’arte e dei valori sociali della loro terra.