Nepal, il diritto al sorriso

Nepal. Si è concluso il progetto Il Diritto al Sorriso – Kathmandu, grazie al quale Medici per la Pace, con il sostegno della Tavola Valdese e la collaborazione della Free Dental Clinic del Benchen P.D. Monastery di Kathmandu, ha prestato cure dentarie gratuite in Nepal a persone in grave disagio economico, e ha offerto corsi di formazione gratuiti a giovani dentisti locali.

Come spesso avviene nei contesti più poveri, per molte persone le cure odontoiatriche non possono rappresentare una priorità o una scelta possibile. Tuttavia questo non solleva costoro dalle svariate problematiche odontoiatriche che un individuo può incontrare nel corso della propria esistenza.

L’esperienza sul territorio italiano di Medici per la Pace ha dimostrato come la salute del cavo orale delle persone in condizioni di disagio socio-economico possa raggiungere livelli a tratti drammatici fin dalla giovane età. Da questa consapevolezza, e forti di un gruppo già ben affiatato, Medici per la Pace ha esportato il progetto “Il Diritto al Sorriso” in uno dei paesi più poveri del pianeta.

Ad oggi sono state curate in Nepal 908 persone, per un totale di 1252 accessi. È stata acquistata una poltrona odontoiatrica attrezzata, e relativi materiali di consumo. Sono stati realizzati 3 corsi di formazione, rivolti a 22 studenti e odontoiatri.