Il Piedibus è partito anche quest’anno con l’attivazione di 8 linee

Cremona- Il Piedibus è partito anche quest’anno con l’attivazione di 8 linee. Hanno aderito all’iniziativa cinque scuole primarie (Manzoni, Stradivari, Boschetto,Don Primo Mazzolari e Capra Plasio), 96 bambini e 44 accompagnatori.

Sono stati inoltre consegnati in tutte le scuole i giubbini catarifrangenti per i bambini e i genitori che partecipano al Piedibus, al fine di garantire sicurezza e visibilità dei vari gruppi che si muovono a piedi per
andare e tornare da scuola. La dotazione è stata resa possibile grazie al sostegno di AEM S.p.A.

Il Piedibus è un modo divertente e salutare per andare e tornare da scuola. Si tratta di un gruppo di bambini che vanno a scuola seguendo un percorso stabilito e raccogliendo passeggeri alle “fermate” predisposte lungo il cammino accompagnati da un adulto “autista”davanti e un adulto “controllore” dietro. Inoltre rappresenta un’abitudine sana che ha lo scopo di educare i bambini a muoversi a piedi per ridurre le emissioni inquinanti delle automobili e rendere meno pericolosa l’entrata e l’uscita da scuola.

Ha una funzione educativa straordinaria: aiuta a socializzare, a conoscere elementi di educazione stradale e l’ambiente urbano in cui si vive, senza dimenticare il suo ruolo propedeutico alla futura autonomia dei bambini nella mobilità. E’ un vero e proprio servizioper le scuole che ha solo benefici per bambini, famiglie e insegnanti e si attiva con la collaborazione dei genitori e dei cittadini che possono mettere a disposizione un po’ del loro tempo per svolgere il ruolo di “autista” e “controllore”. Anche gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado possono svolgere questo importante servizio per la comunità e il volontariato viene riconosciuto come credito scolastico.

Il PIedibus è promosso dal Settore Politiche Educative, Piano Locale Giovani, Istruzione, Sport in collaborazione con insegnanti e genitori delle scuole cittadine.

 

Barbara Ponzoni
Barbara Ponzoni, laureata in lettere moderne. Scrive da sempre, per lavoro e per diletto. Attualmente è nella redazione di Popolis.it, Popolis rivista e VivereCremona.it.

NESSUN COMMENTO

Lascia il tuo commento


+ 8 = dodici