Il Pizzighettone si impone contro l’Ebro Milano

di -
0
basket sport
basket sport

SORESINA – Fattore campo rispettato in gara 1 con la Cmpi Coperture Pizzighettone che davanti al pubblico amico del PalaStadio si impone abbastanza nettamente contro i milanesi dell’Ebro Milano con il punteggio finale di 90 a 73. Sabato prossimo in terra milanese Comparelli e compagni avranno a disposizione il match ball per la promozione in serie C Gold.

Per questa gara coach Giovanetti schiera la formazione tipo con lo starting five composto da Roberti, Pedrini, Casali, Cipelletti e Pairone; mentre dall’altra parte coach Tirsi risponde con Borroni, Galati, Corti, Fontana e Velardo. La gara vede un buon inizio della Cmpi che dopo 2’ è avanti per 6 a zero e successivamente grazie ai canestri di Pedrini e Casali involarsi sul 14 a 6 al 5’, con coach Tirsi costretto al time out. Alla ripresa del gioco una tripla di capitan Comparelli spinge la Cmpi avanti di 15 lunghezze, vantaggio con il quale si chiude il quarto sul 27 a 12.

Nel 2°periodo un piazzato di Roberti, una tripla di Bertuzzi ed un gioco da 3 punti di Pedrini spinge la Cmpi avanti di una ventina di lunghezze sul 35 a 15 al 13’, costringendo ancora una volta coach Tirsi all’ennesimo time out. Alla ripresa del gioco l’Ebro con Velardo, Marcello Monzani e Galati recupera punto su punto arrivando sino a -10 sul 45 a 35 con 2 tiri liberi di Galati a pochi secondi dalla pausa “lunga”, ma sul ribaltamento di fronte palla a capitan Comparelli che piazza la tripla che manda le 2 squadre al riposo con la Cmpi avanti di 13 lunghezze sul risultato di 48 a 35. Al rientro dagli spogliatoi partono bene gli ospiti che alle triple di Galati e Fontana piazzano un parziale di 2 a 9 riportandosi a -6 sul 50 a 44 al 23’, costringendo coach Giovanetti al time out.

Alla ripresa del gioco si scatena Pairone che nel giro di pochi minuti piazza 5 punti filati riportando la Cmpi avanti di una decina di lunghezze, poi altro allungo dei padroni di casa che grazie alle triple di Rossi e Bertuzzi vola sino a +20 e chiudere il 3°tempo avanti per 73 a 55 grazie a 2 tiri liberi di Galati. Nel quarto conclusivo gli ospiti tentano il tutto per tutto e con Galati e Fontana si riportano a -14 sul 79 a 65 al 36’.  Nel finale la Cmpi grazie ad un buon gioco corale riesce a riportarsi a distanza di sicurezza e sfiorare a più riprese le 20 lunghezze di vantaggio.

C.M.PI.COPERTURE PIZZIGHETTONE-EBRO MILANO 90-73

PARZIALI: 27-12, 48-35, 73-55

C.M.PI.COPERTURE PIZZIGHETTONE: Gatti, Roberti 8, Pedrini 16, Rossi 13, Bertuzzi 7, Borozenets, Severgnini n.e., Comparelli 15, Casali 12, Cipelletti 2, Pairone 17, Salvini n.e. All.: Giovanetti.

Nessuno uscito per 5 falli.

EBRO MILANO: C.Monzani n.e., M.Monzani 7, Borroni 9, A.Stenco, Galati 17, Corti 15, Fontana 11, Velardo 10, Minorini, Girelli, M.Stenco 4, Peloso n.e. All.: Tirsi.

Uscito per 5 falli: Corti 36’ (79-65).

ARBITRI: Mandelli di Verano Brianza (MB) e Molteni di Cantù (CO).

 

NESSUN COMMENTO

Lascia il tuo commento


× cinque = 25