Il torneo notturno a Pescarolo

Pescarolo ed Uniti- Il maltempo di martedì 16 giugno ha inevitabilmente portato alla sospensione delle partite del girone B con il rinvio degli incontri a mercoledì 24 mentre nelle serate di giovedì 18 e venerdì 19 si sono disputati gli incontri dei gironi C e D confermando che il pubblico a Pescarolo, dopo avere degustato le specialità della cucina, avrà modo di assistere a incontri interessanti.

Gli incontri sono stati arbitrati da Picozzi. La prima sorpresa della serata è venuta dall’Immobiliare Chiodelli P. Luigi(maglia verde blu) formata da ragazzi classe 98, tranne un solo 97 che ha voluto distinguersi riportando il numero sulla maglia, seguiti dalla panchina da Maiocchi  G.C. Dalla parte opposta l’Agriturismo Bassanine di Castelvetro Piacentino (maglia azzurra). Dopo alcune azioni a vuoto di Orsini e Marin per i gialloverdi e Ussia e Mazzini per gli azzurri, sono Dilda per gli azzurri a subire una respinta di Bonatti e Orsini da parte di Camisani che con le dita manda sopra la traversa.

Dopo azioni di Rabaiotti  per gli azzurri e dell’avversario Orsini che non vanno a segno è Dilda , su punizione da centrocampo deviata, a battere inevitabilmente Bonatti e poco dopo è Mazzini a consolidare il risultato. Ma i giovani gialli non ci stanno e prima Maiocchi e poi una balla triangolazione Maiocchi, Orsini, Gobbi è quest’ultimo a concludere il primo tempo sul 2 a 2. Il secondo tempo è Dilda per gli azzurri, a mandare sopra la porta di Bonatti che successivamente manda in angolo un tiro di Ussia, poi dopo un palo da centrocampo del giallo Marin è Orsini a guadagnare il 3 a 2 su un passaggio di Maiocchi e successivamente è ancora Orsini che in area avversaria, con una bella rovesciata consolida definitivamente il risultato per i gialli 4 a 2.

Nel secondo incontro della serata ha certamente prevalso la professionalità e certamente la preparazione.In campo Tiffany Pantarei Dosimo, maglia a strisce orizzontali bianco nere, in panchina Ferranti Emilio, contro CRE Cremona maglia bianca, formata in prevalenza da giocatori del G.S. rossoblù. Dopo alcune buone azioni di Ferranti L. Calda e Gritti, sono i bianconeri a passare in vantaggio con un bel tiro di Saba che, successivamente , assieme a Bonaiuto  impegnano Alquati in  belle parate. Il secondo tempo inizia con quella che sembrava una bella parata di petto di Alquati, ma  Bonaiuti riesce a prenderla e in un recupero al limite della riga di fondo  realizza il 2 a 0.

Ormai sono i bianconeri padroni del campo e dopo un bel tiro di Favalli, alto sopra la porta di Alquati è ancora Bonaiuti in una mischia in area, con un colpo di tacco a realizzare il 3 a 0. Alquati nonostante alcune belle parate, non riesce a salvarsi, nonostante tocchi il pallone con i piedi, da un tiro di Bonaiuti che realizza il 4 a 0 e poi tocca a Visioli chiudere con un tiro da centrocampo il conto con un 5 a 0. Vale poco la reazione dei bianchi che con Ferranti Luca ottengono  la rete della bandiera con un bel colpo di testa, che riprova poco dopo, su tiro da calcio d’angolo, ma Sandrini para. Il prossimo appuntamento è per lunedì 22 alle 21.15 AUSER PESCAROLO CONTRO MB AUTO PESCAROLO. ORE 22.15 BAR BOLLICINE CONTRO TONNOUOVA UGOGRILL CREMONA

Giampietro Masseroni
Classe 1940. ex sindaco di Pescarolo, appassionato estimatore del proprio territorio, del quale conosce- e riporta- vita, morte e miracoli...

NESSUN COMMENTO

Lascia il tuo commento


7 − due =