Internet / La grande letteratura, da ascoltare

adaltavoce

C’è qualcosa che rimanda al nostro passato, agli anni della nostra infanzia. Quando, sotto le coperte, ascoltavamo la mamma, il papà, i nonni che ci leggevano le storie. Ascoltavamo mentre la mente costruiva immagini e scenografie e il cuore batteva d’emozione.

Mi succede la stessa cosa quando, per caso, mi capita di ascoltare uno dei programmi più straordinari della nostra radio, Al alta voce, su Rai Radio Tre. Qui, tutti i pomeriggi dal lunedì al venerdì, verso le 17, vanno in onda venti minuti di riduzione radiofonica di grandi romanzi, proposta con un formato inedito e accompagnata da grande musica. La prima e l’ultima puntata prevedono inoltre una prefazione e una postfazione “d’autore”.

Tutti questi racconti, alcune centinaia, sono disponibili in versione podcast sul sito della trasmissione. Online uno straordinario archivio in streaming di tutte le puntate andate in onda, con alcuni dei più celebri romanzi della letteratura mondiale.

C’è lo scrittore Aldo Busi che legge Alice nel paese delle meraviglie di Lewis Carrol (e potete immaginarvi il tono e il brio di questa lettura). C’è l’attrice Anna Bonaiuto, David di Donatello per L’amore molesto, che legge Caro Michele di Natalia Ginzburg.

E ancora Toni Servillo che interpreta I dolori del giovane Werther di Goethe e Andrea Giordana che ripercorre con la voce quel Conte di Montecristo di Alexander Dumas: e la mente ritorna allo sceneggiato televisivo del 1966 quando Giordana era nei panni di Edmond Dantés.

La Redazione
Ci trovate a Cremona, in via Dante 24/26. Venite a trovarci. Per contattarci scrivete a: redazione@viverecremona.it