Occhio per Occhio

a cura di Italo Pedrini

Gabbioneta Binanuova- In questo caso “incontro con l’autrice”. L’iniziativa realizzata presso la Biblioteca Comunale di Binanuova ha riscontrato buon gradimento da parte del pubblico intervenuto. Annalisa Casali, intervistata con garbo da Elisa Chittò, ha commentato le ragioni che l’hanno spinta a scrivere nel 2012 questo giallo di ambientazione cremonese dal titolo “OCCHIO PER OCCHIO”.

Le brevi letture di qualche pagina hanno delineato – senza giustamente svelare alcunché della trama – il forte carattere dell’investigatrice protagonista che sente di dover svolgere un lavoro importante per venir a capo della verità su due omicidi. Analisa Casali insegna a Cremona e spiega con buona logica che le è piaciuto scrivere di un ambiente che conosce bene: la nebbia della bassa, l’umidità del grande fiume, gli incontri per l’aperitivo sotto il torrazzo, la gastronomia più rinomata che spesso è quella delle riunioni di famiglia domenicali.

All’incontro erano presenti il Vice Sindaco Bonazzoli, l’Assessore Simonelli e gli amici della Fondazione Strina di Gabbioneta. L’organizzatore Italo Pedrini ha ringraziato con viva cordialità le due ospiti, entrambe insegnanti, che riescono ad aggiungere al loro compito quotidiano attività  impegnative, con risultati di grande successo.

La Redazione
Ci trovate a Cremona, in via Dante 24/26. Venite a trovarci. Per contattarci scrivete a: redazione@viverecremona.it

NESSUN COMMENTO

Lascia il tuo commento


9 × = settanta due