Paella e torneo a Pescarolo

Pescarolo – Per problemi organizzativi, questa volta non è stato possibile fruire del capannone di Achille Caifa e la serata della  paella si è svolta al campo sportivo e ha visto la partecipazione di 120 persone che hanno potuto apprezzare un ottimo menù a base di pesce, dall’antipasto, alla paella, al fritto misto.

Relativamente alla paella, un bravo va certamente a Fausto Vacchelli, che questa volta ha dato il massimo, realizzando un prodotto speciale, sia da come si presentava che dalla qualità dello stesso che tutti i partecipanti alla cena hanno definito ottima. Quest’anno tra gli addetti ai lavori era assente Pedroni Massimo per un ricovero in ospedale e al quale sono andati gli auguri di tutti per una pronta guarigione.

Lo spostamento dell’iniziativa ha alleggerito il lavoro di tutti i volontari, evitando lo spostamento di tutto il materiale che poi, entro lunedì, si sarebbe dovuto riportare al campo. Lunedì infatti incomincia la settimana finale del torneo con l’andata delle semifinali alle 21.15 l’incontro tra il RICAMIFICIO TIFFANY e Cremeria FUTSAL, alle 22.15 AUSER PESCAROLO contro CRE Cremona, mercoledì 15 le partite di ritorno e venerdì 17 le finali  con le piadine di Marita. Sabato 18 e domenica 19 al pomeriggio, torneo di acqua volley con 16 squadre iscritte.

Giampietro Masseroni
Classe 1940. ex sindaco di Pescarolo, appassionato estimatore del proprio territorio, del quale conosce- e riporta- vita, morte e miracoli...

NESSUN COMMENTO

Lascia il tuo commento


5 + cinque =