Piccolo Teatro: la serata dei giovani attori del Fatf

Rachele Donati De Conti, Cristian Chizzoli e Andrea Barbato

Milano. Anche quest’anno si è svolta in un’atmosfera di grande entusiasmo la kermesse teatrale del Franco Agostino Teatro Festival presso il Piccolo Teatro di Milano di via Rovello, che ha portato i giovani attori vincitori della XVIII Rassegna Concorso, tenutasi a maggio 2016, sul prestigioso Palco d’Europa milanese.

La serata di lunedì 14 novembre è cominciata alle ore 19.00, con il pubblico che ha affollato le poltroncine rosse della platea. La presentatrice della serata Rachele Donati De Conti ha dato il suo benvenuto ai ragazzi e agli spettatori, per poi chiamare sul palco per il saluto iniziale Andrea Barbato, Responsabile dei Progetti Speciali del Piccolo Teatro, Cristian Chizzoli, consigliere del CdA della Fondazione Cariplo e Gloria Angelotti, presidente del Franco Agostino Teatro Festival.

L’ospitalità che il Piccolo Teatro offre al Festival è ormai quasi ventennale e sottolinea l’impegno che il Piccolo investe nei giovani appassionati di teatro, oltre ad essere un riconoscimento alla qualità degli spettacoli che i ragazzi del Fatf portano in scena. Cristian Chizzoli ha invece rinnovato il sostegno fondamentale della Fondazione Cariplo, grazie alla quale le iniziative del Festival hanno luogo e si animano di vita.

fatf-voci-dal-mondo-scuola-media-chiesa-spino-dadda
Voci dal mondo – Scuola media Chiesa di Spino d’Adda

Sulla scena si sono poi susseguiti i sei spettacoli in programma, in una scaletta caratterizzata dalla varietà degli argomenti rappresentati e dall’ampiezza del bacino di provenienza dei giovani attori: si sono esibiti infatti il Gruppo Teatrale “The Lab” del Liceo Sociale “Bellini” di Novara con “Mid Summer Toy’s Rap”, il gruppo Teatrale dell’A.C. Cooperativa Culturale “La cantina delle arti” di Sala Consilina (SA) con “Ti regalo un segreto”, i ragazzi dell’IISS D’Annunzio e del Liceo Artistico Fabiani di Gorizia con “Fiume di pianti”, i ragazzi della Scuola Media Chiesa di Spino d’Adda (CR) con “Voci dal mondo”, l’Associazione Artistico-Culturale “La torre del Drago” di Bitritto (BA) con “Anno 2035″ e l’Associazione Culturale “il Mosaiko” di Corbetta (MI) con “La favola delle ombre”.

Per i ragazzi della Rassegna Concorso l’occasione di calcare la scena di un grande teatro e di viverne l’atmosfera rimane un’emozione e un grande premio, come hanno dimostrato nell’impegno che ha caratterizzato le loro esibizioni, tra gli applausi del pubblico. La serata si è chiusa con i saluti finali e i migliori auguri per le prossime iniziative della XIX edizione del Fatf, ormai iniziata e in pieno fermento.