Serata benefica in favore di Amatrice

Martignana Po (Cremona) – Sabato 11 febbraio si è svolta, presso l’oratorio di Martignana Po,  la cena benefica in favore della popolazione di Amatrice colpita dal tremendo terremoto dell’estate scorsa. La serata, organizzata dal circolo Acli locale, ha avuto un grande successo con 230 partecipanti che fa capire la generosità dei martignanesi e la loro sensibilità nell’aiutare il prossimo.

L’iniziativa è stata possibile anche grazie all’opera di Marisa Rosa, insegnante alla scuola primaria di Bozzolo, che aveva preso contatto con la dirigenza di un Istituto Comprensivo di Amatrice e che aveva raccolto parecchio materiale inviato sui luoghi del terremoto dalla Protezione Civile di Martignana.

Come circolo Acli – spiega Maria Rosa – abbiamo pensato di organizzare questa cena di solidarietà sempre perla scuola di Amatrice e tutte le associazioni del paese hanno risposto positivamente. Il risultato è stato ottimo visti i numeri di partecipazione. Non possiamo che ringraziare tutti coloro che hanno partecipato“.

 

La Redazione
Ci trovate a Cremona, in via Dante 24/26. Venite a trovarci. Per contattarci scrivete a: redazione@viverecremona.it