XXL Bergamo-Vanoli Young Cremona

di -
0

BERGAMO – Netta sconfitta esterna per il fanalino di coda Vanoli Young Cremona che cede ai padroni di casa della XXL Bergamo che si impongono senza grossi problemi con il punteggio finale di 75 a 41 e che sono ad un passo dalla matematica retrocessione in serie D.

La gara ha visto la compagine cremonese tirare con scarse percentuali e con gli orobici sempre avanti. Dopo aver chiuso il 1° quarto sotto di 12 lunghezze, la formazione di coach Bonetti perde numerosi palloni ed in area sbaglia canestri anche facili.

Dall’altra parte la XXL Bergamo gioca sul velluto e minuto dopo minuto aumenta il vantaggio approffittando dei numerosi errori cremonesi ed andare al riposo con un vantaggio appena sopra le 20 lunghezze sul risultato di 42 a 20. Nei restanti 2 quarti la Vanoli Young subisce una vera e propria umiliazione subendo alla fine un divario vicino alle 35 lunghezze e si chiude sul 75 a 41.

XXL BERGAMO-VANOLI YOUNG CREMONA 75-41
PARZIALI: 18-6, 42-20, 63-29

XXL BERGAMO: Capelli, Galbiati 10, Sironi 6, Mora 12, Parsani 7, Monzio Compagnoni 8, Sartori 5, Montagnosi 9, Viero 2, Colombo, Alfieri 8, Fall 8. All.: Carioli. Nessuno uscito per 5 falli.

VANOLI YOUNG CREMONA: Pisacane 6, Greco 1, Antoniazzi, Perini 8, Bozzetti 4, Ariazzi 6, Orlandelli 6, Canova 2, Morello, Boccasavia 13, Fontana 1. All.: Bonetti. Uscito per 5 falli: Fontana 32’.

ARBITRI: Bettera di Orzinuovi (BS) e Fusari di San Martino Siccomario (PV).

NESSUN COMMENTO

Lascia il tuo commento


3 × tre =